Arte & Marketing

Basta vedere le lunghe code di attesa per entrare in un grande museo o ad una mostra, per comprendere come le persone siano disposte, per passione o per costume, ad investire tempo e anche (in misura ragionevole) i propri soldi per appagare il proprio bisogno d’arte. Eppure ancora oggi si sottovaluta l’impiego del marketing in questo settore. Tramite campagne di marketing mirate, invece, il mercato dell’arte verrebbe valorizzato e potenziato e questo andrebbe a vantaggio certamente del benessere sociale. Un esempio del felice incontro tra arte e marketing puo’ essere considerato “il percorso artistico”, allorche’ il visitatore viene guidato nello spazio espositivo da pannelli informativi, proiezioni video, musiche a tema, audio guide che agevolano la visita e la comprensione, rendendo la fruizione di un’opera d’arte unica nel suo genere.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *