Facebook e Twitter nella strategia di web marketing

In un piano strategico di web marketing non si puo’ non considerare l’efficacia di un buon utilizzo dei social network, stiamo parlando in particolare di facebook e twitter, almeno in Italia, i piu’ conosciuti e diffusi.

Il social network puo’ essere definito come un ambiente web in cui le persone con un interesse o un bisogno comune si incontrano in modo virtuale per comunicare, condividere e scambiarsi informazioni.

In questo senso si puo’ dire che Facebook rende il business personale; infatti oltre all’interfaccia friendly offre una straordinaria opportunita’ per le aziende di porsi in ascolto, seguendo le conversazioni su un dato argomento in modo diretto. Per chi si occupa di marketing Facebook si presta in particolare per :

– Creare una pagina (relativa all’azienda, a un brand ecc.) che puo’ essere personalizzata, poiche’ la grafica in facebook e’ piu’ importante di quanto sembri.

– Condividere in modo social la pagina e promuovere il coinvolgimento delle persone a cui ci si vuole rivolgere.

– Analizzare le statistiche disponibili gratuitamente. Facebook Insight infatti mostra il numero di visite giornaliere per pagina e con Facebook Lexicon e’ possibile monitorare anche i trend delle varie bacheche.

– Creare pubblicita’: per creare un annuncio a pagamento bisogna andare nella sezione advertising, creare il messaggio aggiungere eventuali immagini e scegliere i destinatari. A questo punto non rimane che quantificare il costo per clic dell’annuncio; esiste un minimo richiesto giornalmente ma e’ piuttosto basso.

– Creare gruppi di fan e realizzare specifiche applicazioni (tramite Facebook Applications) che possono essere messe on line sulla pagina e diffuse attraverso annunci a pagamento.

Quindi Twitter che oltre a essere un social network e’ anche un micro blog che mette a disposizione degli utenti una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo con una lunghezza massima di 140 caratteri. Si tratta di un blog ma micro perche’ creato con post e messaggi corti, semplici e efficaci. Lo scopo principale e’ quello di comunicare a tutti quello che si sta facendo in quel preciso istante. Proprio per le sue possibilita’ di ascolto e coinvolgimento, Twitter puo’ essere utilizzato in maniera efficace nel business, dal momento che permette di partecipare alla community, dando e ricevendo informazioni utili al proprio settore di interesse e offre una serie di prodotti e servizi utili di pubblicita’ on line.

 

 

2 thoughts on “Facebook e Twitter nella strategia di web marketing

    • Ciao Luca! S da Twitter vai sul tuo profilo quindi applicazioni e dopo avet scelto l’applicazione clicca su autorizzo. Su Facebook impostazioni account dal tuo profilo e poi applicazioni, da qui scegli quelle in cui sei registrato e che vuoi collegare. Spero di esserti stata utile, se hai bisogno fammi sapere! Ciao Ilaria

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *